Operai Ilva scultori per il Papa

In occasione della visita a Genova del Papa (27 maggio), che partirà dall'Ilva di Cornigliano, l'artista Graziano Cecchini consegnerà a Bergoglio una scultura realizzata in laminato di acciaio (donato da Ilva), con il supporto delle maestranze dello stabilimento. "Oltre a me 25 operai firmeranno la scultura, l'avevo posto come condizione, e spero che lo faccia anche il Santo Padre" dice Cecchini in occasione della presentazione di Progetto Acciaio, eventi dedicati alla siderurgia a Genova. Si tratta di un'opera in 3 pannelli, un metro e mezzo di altezza per tre metri di larghezza ciascuno, 10 quintali circa di peso. Il titolo è 'Il pescatore degli uomini'. "Ci lavoriamo da 10 mesi, sono stato nominato operaio d'onore". L'opera farà da sfondo al palco da cui parlerà il Papa durante la sua visita allo stabilimento, poi smontata partirà con un trasporto eccezionale. Il primo pannello è dedicato allo Spirito Santo, il secondo è la crocifissione, il terzo raffigura il pesce, simbolo della cristianità.

ANSA

Altre notizie

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Pontremoli

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...